Stampa
Categoria: Lazio
Visite: 87

8 fette di pane casareccio, 3 mozzarelle di media grandezza, 300 gr di funghi champignon, 8 fette di prosciutto cotto, 70 gr di burro, 1 spicchio di aglio, 1 ciuffo di prezzemolo fresco, olio extra vergine di oliva, sale, pepe

Nettare i funghi, lavarli per eliminare eventuali residui di terriccio, asciugare con un panno asciutto e tagliarli a fette. In una padella far soffriggere lo spicchio d’aglio in olio extra vergine di oliva. Eliminare l’aglio quando prende colore e versare i funghi affettati, salare, unire il prezzemolo sminuzzato, coprire e lasciar cuocere per una decina di minuti. Trascorso questo tempo, aggiustare di sale e pepe e tenere da parte. In un’altra padella, friggere nel burro le fette pane. A questo punto, disporre le fette di pane fritto su una teglia coperta da carta forno, ricoprirle con il prosciutto cotto, la mozzarella tagliata a fette e i funghi trifolati. Lasciare fondere la mozzarella in forno preriscaldato a 180° fino a quando il formaggio non risulta ben filante. Per ultimo, spolverare con altro prezzemolo fresco e servire subito i crostini ben caldi.