Stampa
Categoria: Ricette dolci
Visite: 168

500 g di farina, 70 g di cioccolato fondente a scaglie, 250 g di margarina, 300 g di zucchero semolato, 50 g di zuccata a dadini, 1 uovo e 2 tuorli, 1 cucchiaio di zucchero a velo, latte, 600 g di ricotta di pecora, sale, 1 bustina di vanillina.

Impastate la farina con 150 g di zucchero semolato, 3 tuorli e la margarina, ammorbidita e spezzettata. Appena la pasta sarà omogenea, ricopritela con pellicola trasparente e ponetela in frigo per 1 ora. Nel frattempo, preparate la crema, amalgamando la ricotta setacciata con lo zucchero, la vanillina e una presa di sale; incorporate il cioccolato e la zuccata e tenete da parte. Stendete la pasta frolla in due sfoglie. Con la prima, foderate il fondo e i bordi di una teglia rivestita di carta da forno; punzecchiate la superficie con i rebbi di una forchetta e riempite con il composto di ricotta. Livellate bene e coprite tutto con la pasta rimasta, sigillando bene i bordi; spennellate con poco latte e infornate a 190°, per 50 minuti. A fine cottura, sfornate il dolce e lasciatelo intiepidire; poi, trasferitelo su un piatto da portata e spolverizzatelo di zucchero a velo.