Stampa
Categoria: Ricette salse e sughi
Visite: 134

Ragù di carne in bianco

400 g di carne tritata di vitello, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 1carota, mezzo bicchiere di vino bianco, 1 foglia di alloro, 1 rametto di rosmarino, 1 cucchiaio di farina, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.  

Preparate un trito con la cipolla, la carota e il sedano; poi, in una casseruola, fate scaldare un filo di olio extravergine d’oliva, unite le verdure tritate e lasciatele rosolare; quindi, aggiungete la carne tritata e fate rosolare molto bene continuando a rigirare, poi aggiungete un cucchiaio di farina (serve a dare cremosità) e mescolate bene. A questo punto, unite il vino bianco e lasciatelo evaporare; Aggiungete 2 bicchieri d’acqua; salate, pepate, profumate con la foglia di alloro e il rametto di rosmarino, coprite e lasciate cuocere il ragù a fuoco lento per circa un’ora e 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Se il ragù si dovesse asciugare troppo aggiungete, man mano che occorre, un poco di acqua calda. A fine cottura eliminate la foglia di alloro e il rosmarino. Il vostro ragù di carne in bianco è pronto per condire le vostre pappardelle.