Stampa
Categoria: Ricette secondi di carne
Visite: 161

800 g di manzo per spezzatino tagliato a pezzetti, 100 g di lardo, 20 g di strutto, 2 cipolle, una carota, 3 spicchi d'aglio, un chiodo di garofano, un ciuffo di prezzemolo, una foglia di alloro, un pizzico di timo, olio extravergine di oliva, mezzo bicchiere di salsa di pomodoro, mezzo litro di vino rosso, sale, pepe.

Tagliate il lardo a dadini, mettetelo in una casseruola e fatelo soffriggere con lo strutto e qualche cucchiaiata di olio; aggiungetevi una cipolla intera picchettata con il chiodo di garofano, l'altra cipolla tagliata a pezzi, la carota a fettine, gli spicchi d'aglio, il prezzemolo tritato, il timo, il lauro e qualche grano di pepe. Mescolate bene, versate nel recipiente la salsa di pomodoro e portate all'ebollizione. Mettete quindi nella casseruola la carne, mescolate di nuovo, salate, pepate e bagnate con il vino. Fate riprendere l'ebollizione e proseguite la cottura a recipiente coperto e a fuoco moderato per circa 4 ore. A cottura ultimata sgocciolate la carne su un piatto da portata, cospargetela con il sugo passato al setaccio e portate in tavola