Stampa
Categoria: Ricette Verdure
Visite: 90

600 g di patate, 1 spicchio di aglio, 1 manciata di foglie di basilico, 1 manciata di foglie di prezzemolo, 1 peperoncino rosso piccante, olio extravergine di oliva, sale.

Preparate un trito con il basilico e il prezzemolo. Lavate le patate sotto l’acqua fredda corrente in modo da eliminare tutto il terriccio; punzecchiatele con uno spillone e mettetele in una pentola con abbondante acqua, portate a bollore e fatele cuocere per 30 minuti. In una padella soffriggete l’aglio in 4 cucchiai di olio, poi toglietelo, mettete il peperoncino e, tenendolo infilzato su una forchetta, strofinatelo bene nella padella, quindi toglietelo. Sbucciate le patate, mettetele nella padella, schiacciatele per ridurle a purè e fate assorbire il condimento. Salate, aggiungete il trito di erbe preparato e insaporite il tutto a fuoco basso, rimescolando con un cucchiaio di legno. Servite subito ben caldo.