Stampa


500 gr. di farina di ceci 1 Kg. di patate vecchie, 2 mazzetti di prezzemolo tritati 150 gr. di parmigiano grattugiato 1 litro d'olio di semi per frittura sale q.b.

Per le panelle: prendete una pentola, versatevi un litro d'acqua circa e ponetela sul fuoco lento. Unite a pioggia la farina di ceci, salate e mescolate continuamente fino ad ottenere un impasto denso che si staccherà dalle pareti della pentola. Spegnete il fuoco ed aggiungete parte del prezzemolo, quindi versate il composto su un piano di marmo precedentemente inumidito e con una spatola bagnata allargate in modo da ottenere una superficie uniforme di circa tre millimetri di spessore. Fatelo raffreddare e tagliate a rettangoli. 

Per i Cazzilli: lavate le patate e fatele bollire in abbondante acqua salata per circa 40 minuti. Scolatele, fatele raffreddare, pelatele e passatele al setaccio unendo parmigiano grattugiato e prezzemolo tritato. Aggiustate di sale e con le mani formate tente piccole crocchette che friggerete in abbondante olio di semi bollente.