Finocchio Stampa
erbe e spezie

Finocchio

 

Si ottiene dai piccoli frutti di una pianta che cresce spontanea nella zona subalpina italiana. Ne esiste anche un'altra qualità: quella selvatica, identica al finocchio, ma con un odore e un sapore più concentrato. Viene conservato essiccato.
I semi sono usati per insaporire varie preparazioni sia di carne che di pesce (Indispensabili per farcire l'interno della porchetta) e per la fabbricazione di liquori, vengono utilizzati inoltre per preparare un tipo di pane, ed in Toscana per aromatizzare un tipo di salame chiamato appunto finocchiona.