Pisci spata agghiotta Stampa
ricette - Ricette in dialetto siciliano

Pesce spada "agghiotta"

Infarinate e friggete appena in olio caldo, 6 trance di pesce spada, che terrete da parte in un piatto. Nell’olio di frittura, rosolate 1 costa di sedano, 1 cipolla e 2 spicchi d’aglio, il tutto tritato e, dopo qualche minuto, aggiungete 1 cucchiaio di capperi, 50 gr di olive verdi snocciolate e 1 cucchiaio di uva sultanina. Quando tutti gli ingredienti saranno ben rosolati, unite 4 pomodori maturi senza semi e tagliati a pezzi. Salate, pepate e lasciate cuocere per 10 minuti circa. In una pirofila, allineate il pesce spada e versatevi la salsa preparata. Mettete in forno per 15 minuti a calore moderato. Accompagnate il pesce spada “agghiotta” con un vino bianco secco ben freddo.