Braciolette di pesce spada Stampa
ricette - Ricette con pesce spada

Braciolette di pesce spada

 

Gr. 800 di fettine di pesce spada tagliate sottili, gr. 25 di formaggio pecorino grattugiato, gr. 150 di pangrattato, 1 cucchiaio di capperi, 1 ciuffo di prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Tagliate le fettine di pesce spada a metà e disponetele sul piano di lavoro; quindi, salatele leggermente.
In una ciotola, mettete assieme il pangrattato, una presa di sale e pepe, il prezzemolo tritato e mescolate il tutto. Togliete dal composto appena preparato un paio di cucchiai e nel rimanente mescolate i capperi ben lavati e dissalati e il formaggio grattugiato. irrorate con un filo d'olio e distribuitelo sulle fettine di pesce spada.
Arrotolate il pesce formando delle braciolette e infilzatele con degli stuzzicadenti di legno in modo che non si possano aprire.
Distribuite le braciolette in una pirofila leggermente unta di olio, versate sopra il composto di pangrattato che avevate messo da parte e passate in forno a 220° per non più di 10 minuti.
Sfornateli e serviteli subito ben caldi.