Involtini di melanzane con spada e pesto Stampa
ricette - Ricette con pesce spada

Involtini di melanzane con spada e pesto

2 melanzane, gr 300 di pesce spada fresco tagliato a fettine sottili, gr 50 di uvetta, gr 50 di pinoli, gr 70 di formaggio pecorino grattugiato, 2 cucchiai di pangrattato, 1 vasetto di pesto alla genovese, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Lavate le melanzane, spuntatele e tagliatele a fette dello spessore di circa mezzo cm. Scaldate bene una griglia e cuocetevi le melanzane un minuto per lato. Salatele leggermente e mettetele su un piatto. Sistemate le fette di melanzana sul piano di lavoro e adagiate su ciascuna una fettina di pesce spada. Distribuite sul pesce qualche pinolo, un poco di uvetta, una spolverata di pecorino e completate con un poco di pangrattato. Insaporite con una macinata di pepe e condite con un filo di olio. Avvolgete le melanzane racchiudendo bene il ripieno in modo da ottenere degli involtini. Compattateli con le mani in modo che rimangano chiusi senza legarli. Appoggiateli su una placca e cuoceteli in forno a 200° per circa 10 minuti. A cottura ultimata sistemate gli involtini su un piatto da portata, cospargeteli con un poco di pesto e il rimanente formaggio e serviteli.