Ossibuchi di vitello ai funghi Stampa
ricette - Ricette con i funghi


4 ossibuchi di vitello di circa 250 gr ciascuno, gr 700 di funghi champignon, gr 50 di pangrattato, gr 50 di formaggio grana sminuzzato, gr 60 di burro, 1 uovo, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, 1 spicchio d’aglio, 2 dl di vino bianco, sale, pepe.

Nettate i funghi, staccate le cappelle e mettete da parte i gambi. Disponete le cappelle in una padella con 20 gr di burro, salate, pepate e fate cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti. Rosolate gli ossibuchi in un tegame con 20 gr di burro, salate, pepate e fate cuocere per circa 1 ora, bagnando con il vino poco per volta. Nello stesso tempo tritate i gambi dei funghi, metteteli in una casseruola con il burro rimasto, l’aglio e il pangrattato, salate, pepate e fate cuocere per circa 5 minuti, poi lasciate raffreddare. Una volta freddo unite l’uovo e amalgamate. A questo punto farcite le cappelle con il composto preparato, il prezzemolo tritato e il formaggio sminuzzato. Sistemate le cappelle ripiene  in una teglia e passatele in forno caldo a 180° per 5 minuti. Servite gli ossibuchi nappati con i fondi di cottura dei funghi e della carne insieme alle cappelle ripiene.