Cervello di vitello fritto Stampa
ricette - Tutto fritto

Cervello di vitello fritto

 

Gr. 600 di cervello di vitello, 2 cucchiai di aceto, 3 uova, farina, pangrattato, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Mettete a bagno il cervello di vitello, in acqua fredda, per circa mezz'ora; quindi, scottatelo in acqua salata con l'aggiunta di due cucchiai di aceto.
Appena l'acqua bolle, spegnete il fuoco, scolate il cervello e mettetelo in una ciotola con acqua fredda.
Quando si sarà raffreddato, scolatelo, spellatelo e tagliatelo a fettine non troppo sottili (circa 1,5 cm. di spessore).
Salate le fettine e passatele prima nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Lasciatele riposare un paio di minuti e friggetele in abbondante olio bollente.
Scolatele, ponetele su carta assorbente per togliere l'unto e servire ben calde accompagnate degli spicchi di limone.