Pasta al pomodoro fritta Stampa
ricette - Tutto fritto

Pasta al pomodoro fritta

Gr. 400 di pasta lunga (linguine, spaghetti, tagliatelle), gr. 50 pecorino grattugiato, gr. 250 salsa di pomodoro, olio extravergine di oliva, sale.

Cuocere in abbondante acqua salata gli spaghetti, scolarli al dente e condirli con la salsa di pomodoro e il pecorino grattugiato.
Amalgamare bene il tutto.
in una padella fare scaldare un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva, versarvi gli spaghetti dandogli la forma di una frittata.
Fateli friggere qualche minuto e rivoltateli con l'aiuto di un piatto continuando la frittura dall'altro lato.
Quando avranno preso un bel colore e fatto la crosta da ambo i lati serviteli subito.