Capone a beccafico Stampa
ricette - Ricette con pesce capone

Capone a beccafico

 

1 pesce capone di circa 1 kg.,  2 cucchiai di formaggio grana grattugiato, 100 gr. di pangrattato, 1 acciuga sotto sale, 30 gr. di pinoli, 30 gr. di uva passa, 30 gr. di capperi sotto sale, un pezzetto di cipolla, 2 limoni, 1 cucchiaino di zucchero, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

 

Pulite il capone, apritelo a libro e privatelo della lisca centrale, della testa (facoltativo) e delle spine. Lavatelo sotto acqua corrente, asciugatelo e, se troppo lungo, tagliatelo in due metà.
Scaldate due cucchiai di olio in padella e lasciatevi dorare il pangrattato; poi, trasferitelo in una ciotola e aggiungete l’uva passa ammollata in acqua tiepida, i pinoli, i capperi dissalati, la cipolla tritata finemente, il formaggio grattugiato, l’acciuga dissalata e sciolta in un poco di olio, il succo di 1 limone e un pizzico di zucchero, aggiustate di sale e pepe, mescolate per  bene il tutto e lasciate riposare il composto per qualche minuto.
Disponete il pesce aperto a libro su un piano di lavoro, salatelo, irroratelo con un filo di olio e farcitelo con il composto preparato; quindi, richiudetelo  e ponetelo su una teglia da forno leggermente unta di olio, irroratelo con il succo dell’altro limone e passatelo  in forno a 180° per circa 40 minuti . Lasciate riposare qualche minuto prima di servire.