Linguine agli scampi Stampa
ricette - Ricette con le linguine

Linguine agli scampi

Gr 400 di linguine, kg 1 di scampi, mezzo litro di salsa di pomodoro, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino, 1 ciuffo di prezzemolo, mezzo bicchiere di vino bianco secco, olio extravergine di oliva, sale.

Pulite, lavate e incidete gli scampi con un taglio sulla parte inferiore; quindi, fate soffriggere in una capiente padella con 4 cucchiai di olio, lo spicchio d’aglio e il peperoncino e prima che l’aglio scurisca, toglieteli, unite gli scampi e fateli rosolare per qualche minuto, girandoli di tanto in tanto, prima di sfumare con il vino bianco a fuoco vivo. A questo punto, togliete gli scampi dalla padella e teneteli al caldo e nella stessa padella versate la salsa di pomodoro e fate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti; poi, rimettete gli scampi, aggiustate di sale, insaporite con abbondante prezzemolo e lasciate sul fuoco ancora per qualche minuto. Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente, versatela nella padella con il sugo agli scampi, amalgamate bene e servite subito in tavola con gli scampi per decorazione.