Pasta all’amatriciana Stampa
I classici della cucina regionale italiana

Gr 400 di bucatini, gr 200 di guanciale di maiale, gr 500 di pomodori maturi, 1 peperoncino rosso fresco, olio extravergine di oliva, gr 100 pecorino romano grattugiato, sale.

Sbollentate i pomodori in acqua bollente per mezzo minuto; quindi, sgocciolateli, pelateli, privateli dei semi e tagliateli a pezzi. Tagliate il guanciale a listarelle.
Mettete una padella sul fuoco, aggiungete due cucchiai di olio e quando sarà caldo, aggiungete il guanciale e fatelo appassire finché non prende colore. A questo punto, aggiungete i pomodori, il peperoncino, il sale e il pepe e lasciate cuocere per 10 minuti. Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente, conditela con la salsa prima preparata, spolverate con il Pecorino romano grattugiato e servite.