Polpette di lesso alla romana Stampa
I classici della cucina regionale italiana

Gr 600 di carne di manzo lessa, 3 uova, gr 60 di mollica di pane, 1 bicchiere di latte, 3 spicchi di aglio, gr 30 di formaggio grana grattugiato, gr 500 di salsa di pomodoro, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 tazza di pangrattato, 1 tazza di farina, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Passate al tritatutto la carne di manzo lessa, mettetela in una terrina e mischiatela con la mollica di pane bagnata nel latte e strizzata, l'aglio e il prezzemolo tritati, il formaggio grattugiato, 1 uovo sbattuto, una presa di sale e una spolverata di pepe e lavoratelo con le mani fino a renderlo un composto omogeneo; poi, formate delle polpette di forma rotonda, passatele nella farina, quindi, ripassatele nelle rimanenti 2 uova sbattute, impanatele per bene e friggetele in padella con olio abbondante ben caldo finché saranno ben dorate; quindi sgocciolatele su carta assorbente da cucina. A questo punto, servitele ben calde in tavola ricoperte dalla salsa di pomodoro fumante.