Spinacine di pollo Stampa
ricette - Da vecchi libri di cucina

Spinacine di pollo

Per circa 12 spinacine:

Gr 350 di petto di pollo, gr 300 di spinaci lessati e strizzati, 1 uovo, 1 spicchio di aglio, gr 25 di pangrattato, noce moscata, sale, pepe. Per la panatura: farina q.b., 4 uova, gr 350 di pangrattato, olio per friggere

Fate rosolare appena in una padella con 4 cucchiai di olio lo spicchio di aglio e appena prende colore toglietelo, unite gli spinaci e fateli insaporire con una presa di sale, una spolverata di pepe e una grattata di noce moscata; quindi, coprite, abbassate la fiamma e lasciateli appassire; poi, strizzateli e tagliateli finemente. Mettete nella tazza del frullatore il pollo a pezzi e iniziate a frullare, e sempre con frullatore in movimento, unite l'uovo, il pangrattato, il sale e il pepe; poi, spegnete, aggiungete anche gli spinaci e amalgamate bene all'impasto. A questo punto, dividete l'impasto in tante piccole parti di circa 60 gr e con le mani infarinate appiattite ogni pezzo conferendo la forma rotonda della spinacina. Preparate una terrina con le uova sbattute e un’altra con il pangrattato; quindi, passate le spinacine, una alla volta, nell'uovo e poi nel pangrattato e ripetete questa operazione per due volte; poi, con le mani ricomponete la forma della spinacina. In ultimo, friggetele in una padella con olio caldo e a cottura ultimata salatele e servitele.