Polpette di melanzane all’isolana Stampa
ricette - Da vecchi libri di cucina

Polpette di melanzane all’isolana

1 kg di melanzane, 2 spicchi di aglio, un ciuffo di basilico, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 uovo, 50 gr di pecorino grattugiato, pangrattato e farina q.b., olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Nettate le melanzane, tagliatele a tocchetti e mettetele in ammollo in acqua e sale, pressandole con un peso e lasciatele così per circa mezz’ora in modo che perdano il liquido amaro di vegetazione; poi, sciacquatele e lessatele in acqua bollente per una decina di minuti; quindi, scolatele, trasferitele in una ciotola, schiacciatele con una forchetta e fatele raffreddare. Nel frattempo, tritate l’aglio, il prezzemolo ed il basilico, sbattete l’uovo con un pizzico di sale e pepe e aggiungete tutto alla purea di melanzane, insieme al pecorino grattugiato e due cucchiai di pangrattato. A questo punto, impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto, formate le polpettine, passatele nella farina e friggetele in abbondante olio bollente. A cottura ultimata scolatele, fate assorbire l’eccesso di olio su carta assorbente e servitele subito.