Pollo in tegame Stampa
ricette - Da vecchi libri di cucina

Pollo in tegame

Kg 1 di sovracosce di pollo, 1 piccola cipolla, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 spicchio di aglio, 1 foglia di alloro, gr 350 di polpa di pomodoro, mezzo bicchiere di vino bianco secco, olio evo, sale, pepe.

Mettete in una casseruola il pollo, in precedenza lavato e asciugato, condite con sale e pepe, irrorate con un poco di olio e con il vino bianco e fate rosolare. Appena le sovracosce sono ben rosolate, toglietele dalla casseruola e aggiungete nel fondo di cottura la cipolla tritata, il prezzemolo tritato, lo spicchio di aglio e la foglia di alloro e cuocete mescolando finché la cipolla diventa trasparente. A questo punto, eliminate l’alloro e lo spicchio di aglio, unite la polpa di pomodoro e aggiustate di sale e pepe. Aggiungete poi al condimento i pezzi di pollo e cuocete a fuoco basso per 40 minuti. A cottura ultimata, trasferite il pollo su un piatto da portata, copritelo col suo sughetto e servite la pietanza calda.