Rigatoni al sugo di cavolfiore Stampa
ricette - Da vecchi libri di cucina

Rigatoni al sugo di cavolfiore

Gr 400 di rigatoni, 1 cavolfiore di circa 1 kg, 1 cipolla, 1 cucchiaio di uva passa,1 cucchiaio di pinoli, 2 acciughe sott’olio, formaggio pecorino, peperoncino in polvere, olio extravergine d’oliva, sale.

Nettate il cavolfiore prendendo le infiorescenze; quindi, lavatele, scottatele in acqua bollente leggermente salata e poi scolatele tenendo da parte un poco dell’acqua di cottura. Tritate la cipolla e fatela appassire in 4 cucchiai di olio, quindi unite le acciughe sgocciolate dall’olio di conservazione e scioglietele nel condimento. A questo punto, aggiungete il cavolfiore e portate a cottura aiutandovi con l’acqua di cottura del cavolfiore stesso. Poco prima di spegnere aggiustate di sale, insaporite con il peperoncino e unite i pinoli e l’uva passa prima lasciata ammorbidire in acqua tiepida e sgocciolata. Nel frattempo mettete a cuocere i rigatoni in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo di cavolfiore, spolverate con pecorino grattugiato e servite in tavola.