Agnolotti al tartufo bianco Stampa
ricette - Primi piatti

Agnolotti al tartufo bianco

Gr 350 di pasta fresca all’uovo, gr 150 di polpa di manzo tritata, gr 50 di burro, gr 30 di tartufo bianco, gr 40 di parmigiano grattugiato, gr 40 di prosciutto crudo tritato, ½ dl di brodo di carne, 1 uovo, sale, pepe.

Mentre la pasta fresca all’uovo riposa, preparate il ripieno facendo rosolare la carne e il prosciutto crudo in una padella con 10 gr di burro per circa 20 minuti, bagnando di tanto in tanto con il brodo caldo. A cottura ultimata, salate, pepate e fate raffreddare il ragù. Una volta freddo, aggiungete al ragù 20 gr di tartufo tagliato a lamelle, 2 cucchiai di parmigiano e l’uovo e amalgamate bene il tutto.
A questo punto, stendete la pasta fresca all'uovo in una sfoglia sottile e distribuitevi il ripieno preparato, chiudendola in modo da confezionare gli agnolotti.
Lessate gli agnolotti in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolateli al dente e disponeteli su un piatto da portata. Cospargeteli con il formaggio grattugiato rimasto e conditeli con il resto del burro fuso, mescolando. Serviteli in tavola, dopo avervi affettato sopra il tartufo, rimasto.