Bucatini al sugo di calamari imbottiti Stampa
ricette - Primi piatti

Gr 400 di bucatini, 4 calamari, gr 150 pangrattato, 1 cipolla, gr 50 di pecorino grattugiato, gr 30 di uvetta ammollata e strizzata, gr 30 di pinoli, mezzo litro di salsa di pomodoro, 1 uovo, 1 ciuffo di prezzemolo, olio extravergine d'oliva, sale, pepe.

Pulite i calamari, spellateli, lavateli e asciugateli su carta da cucina. Spezzettate i tentacoli e rosolateli in padella con un filo d'olio e la cipolla tritata finemente; quindi, lasciate raffreddare il preparato e aggiungete la mollica di pane grattugiata, il formaggio, l'uvetta, i pinoli, una presa di sale, una spolverata di pepe e qualche fogliolina di prezzemolo. Legate tutto con l'uovo sbattuto e farcite le sacche dei calamari. Chiudete, quindi, le aperture con degli stuzzicadenti e rosolate i calamari in padella con tre cucchiai di olio. Appena avranno ceduto l'acqua, sgocciolateli, trasferiteli nel tegame con la salsa di pomodoro a bollore e fate cuocere a fuoco basso circa 40 minuti, incorporando, se necessario, poca acqua calda. Lessate i bucatini in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo preparato. Guarnite ciascun piatto, con un calamaro affettato e servite in tavola.