Bucatini al sugo di fanfano Stampa
ricette - Primi piatti


Gr. 400 di bucatini, Gr. 600 di filetti di fanfano, 1 piccola cipolla, 1 spicchio d’aglio, gr. 300 di pomodori pelati, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 1 cucchiaio di capperi dissalati, 100 di pangrattato, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Fate imbiondire 1 spicchio d’aglio tritato in un tegame con 2 cucchiai di olio. Aggiungete il pomodoro pelato tagliato a pezzetti, i capperi, salate, pepate e lasciate cuocere per circa 10 minuti. In una padella lasciate appassire la cipolla tritata con 4 cucchiai di olio, unite i filetti di pesce e fateli rosolare brevemente da ambo i lati. Quindi, sfumate con il vino bianco che farete evaporare e unite la salsa di pelati, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere ancora il tutto per 5 minuti. Mettete il pangrattato in un padellino con due cucchiai di olio e fatelo tostare. Cuocete i bucatini in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente, conditeli con il sugo di pesce, cospargeteli con il pangrattato tostato e servite in tavola.

 
Pesce pilota o Fanfano