Agnello alla menta Stampa
ricette - Secondi di carne

Agnello alla menta

 

1 cosciotto di agnello di circa 1 kg, 1 bicchiere di vino bianco secco, 2 cucchiai di aceto, una manciata di foglie di menta, 1 cucchiaio di zucchero, olio extravergine di oliva, sale, pepe.


Lavate il cosciotto di agnello in acqua e sale, asciugatelo e legaterlo con spago da cucina.
Condite il cosciotto con sale e pepe e spennellatelo con dell'olio; quindi, ponetelo in una teglia e cuocetelo in forno preriscaldato a 220° per circa 1 ora e mezza.
Durante la cottura giratelo un paio di volte, bagnandolo con qualhe cucchiaio di vino.
Mentre il cosciotto cuoce in forno, preparate la salsa. Tritate finemente le foglie di menta e mettetele in una ciotola, aggiungete lo zucchero, l'aceto, un pizzico di sale e pepe e 4 cucchiai di acqua.
Mescolate con cura fino ad ottenere un composto omogeneo.
A fine cottura, togliete lo spago dal cosciotto e trasferite quest'ultimo in un piatto da portata. Irroratelo con il suo fondo di cottura, che avrete deglassato con un cucchiaio di vino e portatelo in tavola  con la salsa alla menta servita a parte.