Involtini alla napoletana Stampa
ricette - Secondi di carne

4 fette di polpa di manzo di circa 150 gr ciascuna, gr 100 di pangrattato, 1 cucchiaio di pinoli, alcune foglie di menta, gr 50 di salame tipo Napoli, 2 cucchiai di uvetta sultanina, gr 50 di caciocavallo grattugiato, 2 spicchi d’aglio, gr 500 di passata di pomodoro, 1 cipolla, alcune foglie di basilico, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Lavate, sbucciate e tritate separatamente la cipolla e uno spicchio d’aglio; tostate in una padellina il pangrattato; tagliate a pezzetti il salame; ammollate e strizzate l’uvetta sultanina.
Mettete insieme in una terrina, il pangrattato, l’uvetta sultanina, i pinoli, il salame, il caciocavallo grattugiato, la menta spezzettata, il basilico e l’aglio tritato. Mescolate per bene il tutto; quindi dividetelo sulle fettine di carne, arrotolatele e legatele con lo spago da cucina. 
Fate dorare gli involtini in una casseruola con 4 cucchiai di olio, unite la cipolla e quando comincia a prendere colore, aggiungete la passata di pomodoro, mezzo bicchiere di acqua, lo spicchio d’aglio rimasto, aggiustate di sale e pepe, coprite il recipiente e proseguite la cottura per circa 1 ora. A cottura ultimata, togliete lo spago agli involtini e serviteli ben caldi.