Polpette alla trapanese Stampa
ricette - Secondi di carne

Gr 500 di carne di vitello tritata, la mollica di un panino, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 uovo, gr 60 di pecorino grattugiato, mezza cipolla, gr 250 di pomodori pelati, gr 200 di mandorle non tostate sgusciate e spellate, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Impastate, in una terrina, la carne tritata con la mollica di pane bagnata in acqua e strizzata, l’uovo, il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato, sale e pepe e quando l’impasto sarà ben omogeneo formate delle polpette, friggetele in padella nell’olio, quindi sgocciolatele su carta assorbente da cucina. Soffriggete in una casseruola con due cucchiai di olio la cipolla tritata, aggiungete i pomodori pelati spezzettati e le polpette e lasciate insaporite per circa 10 minuti a fiamma bassa. A questo punto, riducete le mandorle in crema pestandole in un mortaio; quindi, versate la crema di mandorle con tutto il suo latte nella casseruola, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco vivace. Servitele in tavola ben calde.