Aggrassato di carne Stampa
ricette - Secondi di carne

1 kg di carne di vitello per spezzatino, tagliata a pezzetti, 1 kg di patate, gr 800 di cipolle bianche, 2 foglie di salvia, 1 rametto di rosmarino, 1 bicchiere di olio extravergine di oliva, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, sale, pepe.

In una pentola, possibilmente di coccio e abbastanza capiente, mettete l'olio, le cipolle affettate sottilmente e gli aromi e fate appassire il tutto a fuoco bassissimo mescolando, per circa 5 minuti; quindi, aggiungete la carne e fatela rosolare uniformemente, mescolando con un cucchiaio di legno; poi, aggiungete il vino bianco e lasciatelo sfumare. A questo punto, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere, a fuoco bassissimo e con il coperchio, per circa 1 ora, e comunque, sino a che la carne non sarà diventata morbidissima. Durante la cottura controllate il fondo e se si è asciugato, aggiungete qualche cucchiaio di acqua calda. Nel frattempo sbucciate le patate, tagliatele a cubetti, asciugatele e friggetele in abbondante olio girandole da tutte le parti, facendo attenzione a farle dorare esternamente e lasciandole molto al dente all'interno, quindi, sgocciolatele su carta da cucina. 10 minuti prima del termine di cottura della carne, aggiungete le patate rosolate alla carne e mescolando con delicatezza portate a cottura. Ultimata la cottura, lasciate riposare lo spezzatino nella stessa pentola di cottura per qualche minuto prima di servirlo ben caldo in tavola.