Pollo e melanzane in tegame Stampa
ricette - Secondi di carne

Pollo e melanzane in tegame

8 piccole sottocosce di pollo, 3 melanzane, gr 400 di pomodori, gr 200 di prosciutto cotto, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 spicchio di aglio, mezzo bicchiere di vino bianco secco, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Lavate le melanzane, tagliatele a dadini, quindi ponetele in uno scolapasta, salatele e lasciatele scolare per far perdere loro l'amaro. Pulite bene il pollo, lavatelo e asciugatelo. Scaldate in una padella 3 cucchiai di olio e fate dorare lo spicchio d'aglio che toglierete prima di rosolare i pezzi di pollo; quindi, condite con sale e pepe, bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare. Dopo qualche minuto unite i pomodori, privati dei semi e il prosciutto tritato, e se necessario aggiungete un poco di acqua calda. In un tegame, con poco olio fate rosolare le melanzane, dopo averle sciacquate e asciugate, a fuoco vivace, per circa dieci minuti, quindi conditele con sale, pepe e prezzemolo tritato. Controllate la cottura del pollo e pochi minuti prima del suo termine versatevi le melanzane e coprite. Lasciate cuocere ancora per qualche minuto e appena pronto sistematelo con il suo condimento su di un piatto di portata. Servite ben caldo cospargendo di abbondante prezzemolo tritato.