Biscotti caserecci Stampa
ricette - Dolci

Biscotti caserecci

 

Gr. 500 di farina bianca, gr. 300 di mandorle pelate, gr. 250 di zucchero, 2 bustine di lievito in polvere, 2 uova più 1 tuorlo, 1 dl. di latte, olio extravergine di oliva 4 cucchiai.


Fate tostare leggermente le mandorle in una padella e poi frullatele con li mixer assieme a un cucchiaio di zucchero fino a ridurre in polvere.
Miscelate la farina con le mandorle polverizzate, il rimanente zucchero, il lievito e la scorza di limone grattugiata. Impastate il tutto aggiungendo le uova intere, l'olio, e il latte, poco alla volta, in quantità tale da ottenere un impasto omogeneo e morbido.
Formate, con le mani infarinate, un lungo cilindro, leggermente schiacciato, spesso circa 5 cm, sistematelo su una teglia, rivestita di carta-forno, quindi spennellatelo con il tuorlo d'uovo emulsionato con un goccio d'acqua.
Mettete in forno già riscaldato a 200° per circa 20 minuti.
Poi, sfornate, lasciate raffreddare un poco e tagliate il dolce a fette dello spessore di circa 1 cm e mezzo. Rimettete le fette nella stessa teglia e fate cuocere altri 20 minuti  a 180° fino a quando i biscotti saranno ben dorati.
Lasciateli raffreddare e serviteli.