Pomodori alla messinese Stampa
ricette - Contorni

Pomodori alla messinese

 

10 pomodori grossi e non troppo maturi, 140 gr. di pangrattato, 6 filetti di acciuga 1 ciuffo di prezzemolo, 1 cipolla , olio extravergine di oliva, 1 spicchio di aglio, gr. 30 di capperi, 1 pizzico di origano, sale, pepe.

Lavate i pomodori e tagliateli a metà nel senso della larghezza. Privateli dei semi lasciando intatta la polpa. Salateli, e fateli sgocciolare capovolti su un piatto per circa 20 minuti; poi, asciugateli con carta da cucina. Tostate il pangrattato in un padellino con 1 cucchiaio di olio. Lavate il prezzemolo e tritatelo insieme allo spicchio di aglio. Pelate, lavate e tritate la cipolla. Fatela appassire in una piccola padella con due cucchiai di olio, unitevi il trito di prezzemolo e aglio e i filetti di acciuga. Non appena le acciughe cominceranno a sciogliersi, togliete la padella dal fuoco, aggiungete i capperi dissalati, l’origano, salate, pepate e amalgamate per bene il tutto. Usate questo composto per farcire i pomodori. In una pirofila da forno, unta di olio, disponete i pomodori ripieni, irrorateli con altro olio e cospargeteli con il pangrattato. Passate in forno a 180° e fate cuocere per circa mezz’ora.