Asparagi in pastella Stampa
ricette - Contorni

Asparagi in pastella

 

Kg 1 di asparagi bianchi, gr 150 di farina, 3 uova, mezzo bicchiere di latte, olio per friggere, sale, pepe.


Pulite gli asparagi e lessateli per circa 20 minuti, legati a mazzo, in una pentola, con le punte rivolte verso l'alto e sporgenti dall'acqua.
Nel frattempo, preparate la pastella sbattendo le uova in una terrina, aggiungete la farina a poco a poco, stemperando con il latte tiepido, salate, pepate  e continuate a sbattere con la frusta fino ad ottenere una pastella ben densa, omogenea e priva di grumi.
Scolate gli asparagi, asciugateli poggiandoli su un telo da cucina, eliminate la parte più dura, infarinateli leggermente e passateli nella pastella preparata.
Friggeteli in una padella con abbondante olio caldo fino a completa doratura.
Sgocciolate gli asparagi con una paletta forata, adagiateli su carta assorbente da cucina e serviteli ben caldi.