Carciofi alla Cavour Stampa
ricette - Verdure

Carciofi alla Cavour

5 carciofi, gr 80 di burro, 2 uova, 2 acciughe sotto sale, 1 limone, 1 ciuffo di prezzemolo, formaggio grana grattugiato q.b.

Nettate i carciofi e fateli lessare per circa 10 minuti in acqua bollente salata e acidulata con il succo di limone; poi scolateli conservando l’acqua di cottura e metteteli da parte. Nella stessa acqua dei carciofi, lessate le uova cuocendole fino a farle diventare sode. In un pentolino sciogliete 25 g di burro e ponetevi i carciofi rigirandoli bene con un cucchiaio in modo da condirli in tutte le parti. A questo punto, imburrate una pirofila, rotolate i carciofi nel formaggio grattugiato, poneteli nella teglia e fateli cuocere in forno già caldo a 200° per dieci minuti. Nel frattempo, tritate il prezzemolo e riducete in poltiglia le acciughe; quindi, sgusciate le uova e, con l’aiuto di una forchetta, sbriciolatele e mescolatele con il prezzemolo tritato e le acciughe e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Sciogliete il burro rimasto, unitelo al composto di uova e acciughe e mescolate fino a quando si sarà formata una salsa liscia e omogenea. Infine, sfornate i carciofi, versatevi sopra la salsa e servite i carciofi alla Cavour ben caldi.