Ragù di maiale alla calabrese Stampa
Ricette tipiche regionali - Calabria

Gr 250 di carne di maiale tagliata a piccoli cubetti, gr 250 di costine di maiale tagliate a pezzetti, gr 200 di salsicce di maiale, gr 800 di polpa di pomodoro fresco, gr 40 di strutto, 1 spicchio di aglio, un ciuffo di prezzemolo, mezza cipolla, mezza carota, mezza costola di sedano, mezzo bicchiere di vino bianco secco, mezzo bicchiere di brodo di carne, un peperoncino rosso piccante, sale.

Punzecchiate le salsicce in più punti con i rebbi di una forchetta e fatele rosolare in un tegame con metà dello strutto; quindi, sgocciolatele su un piatto. Mettete nel tegame il rimanente strutto, fatelo scaldare bene, aggiungete la carne e le costine di maiale, le verdure, l'aglio e il prezzemolo tritati e fate rosolare il tutto mescolando. A questo punto, salate, unite il peperoncino sbriciolato, bagnate con il vino e lasciatelo evaporare quasi completamente prima di aggiungere la polpa di pomodoro tritata, il brodo e le salsicce. Fate prendere, quindi,  l'ebollizione e proseguite la cottura per almeno un'ora, a calore moderato, mescolando di tanto in tanto. È un ottimo ragù per condire la pastasciutta.