Aringhe alla friulana Stampa
Ricette tipiche regionali - Friuli V. Giulia

Aringhe alla friulana

 

3 aringhe sotto sale, 2 spicchi di aglio, mezzo bicchiere di aceto, olio extravergine di oliva, pepe.

Lavate le aringhe sotto acqua fredda corrente, privatele della testa, mettetele in una pentola con abbondante acqua fredda e portate a bollore. Lasciate cuocere per circa 5 minuti. Quindi, scolate i pesci, sfilettateli e disponeteli su un piatto da portata.
Distribuite sulle aringhe l'aglio sbucciato e tritato finemente e condite con una emulsione di aceto, olio e pepe. Lasciate riposare una buona mezz'ora e servite.