Capretto alla cacciatora Stampa
Ricette tipiche regionali - Trentino Alto Adige

Capretto alla cacciatora

 

Un chilo e mezzo di capretto, gr. 200 di pancetta, due bicchieri di vino bianco, un limone, aglio, cipolla, rosmarino, salvia, alloro, basilico, olio, gr. 50 di burro, sale e pepe.

Tagliare a pezzi grossi il capretto, farlo rosolare in un battuto abbondante di pancetta, cipolla, olio e burro. Spruzzare il vino bianco, aggiungere il rosmarino e gli altri odori, salare, pepare e mettere in forno a 250 gradi. Durante la cottura aggiungere un po' d'acqua e vino per evitare che la carne attacchi sul fondo. Dieci minuti prima di servire, aggiungere le scorze e il succo del limone al sughetto di cottura.