Costolette valdostane Stampa
Ricette tipiche regionali - Valle d'Aosta

Costolette valdostane

 

Quattro costolette di vitello da 200 gr., gr. 100 di fontina valdostana, un uovo, farina, pangrattato, gr. 100 di burro, sale, e un poco di brodo.

Con un coltello tagliente aprire in due, orizzontalmente, le costolette, tenendole unite dalla parte dell'osso. Spianare la carne, introducete fra i due lembi di carne la fontina tagliata a fettine, salate, pepate e richiudete la carne, battendo delicatamente, col batticarne sui bordi. Passate le costolette prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato, premendolo col palmo della mano per farlo aderire bene. Friggetele nel burro a fuoco vivo, per farle dorare da ambo le parti, poi a fuoco moderato per far sì che, internamente, il formaggio fonda. Servitele caldissime.