Costolette alla valdostana

4 costolette di vitello di circa 200 g ciascuna, 100 g di formaggio Fontina, farina, 1 uovo, 100 g di burro, 100 g di Bresaola, sale, pepe, pangrattato.

Incidete le costolette di vitello a metà altezza del loro spessore creando così una cavità e quindi, farcite ogni fetta così preparata con qualche fettina di bresaola e qualche fetta di fontina; quindi, passate le costolette cosi preparate dapprima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e quindi nel pangrattato, premendo col palmo della mano in modo da consentire una perfetta adesione e friggetele nel burro prima a fuoco vivo per dorarle da ambo le parti e poi a fiamma moderata in modo che il formaggio all'interno si fonda. A cottura ultimata, servite in tavola le costolette ben calde.